Bruciore di stomaco

Tra le principali funzioni svolte dallo stomaco c'è sicuramente la digestione delle sostanze nutritive che vengono trasformate in composti semplici, diventando così l’energia necessaria alle molteplici funzioni vitali. 
I principali attori di questa funzione sono i succhi gastrici.

A volte un regime alimentare squilibrato e/o una vita troppo frenetica-stressata possono aumentare in maniera importante questi succhi gastrici, aumentando l’acidità gastrica e provocando quella fastidiosa e dolorosa sensazione di bruciore soprattutto dopo i pasti.

Questa eccessiva acidità può essere avvertita anche all'altezza della bocca dello stomaco con sensazioni di bruciore, crampi, gonfiore, nausea e pesantezza

Autorizzazione Ministeriale del 24/08/2011